Midas

Dettagli

Si tratta di un nuovo sistema che abbina la luce laser a frequenze di raggi infrarossi con le onde a radiofrequenza. Così viene provocato un riscaldamento nella profondità del tessuto grasso e connettivo.
Le radioonde incontrano il tessuto con la resistenza più alta: il grasso. L’effetto è la “liquefazione” del grasso con successivo drenaggio per via del sistema linfatico. Di conseguenza si raggiunge non solo un impressionante riduzione della massa grassa, ma anche un rassodamento del tessuto connettivo.
L’applicazione di radioonde ad alta potenza è stata resa possibile tramite un sistema di refrigerazione superficiale, il quale protegge e refrigera l’epidermide, permettendo allo stesso tempo la penetrazione delle onde.

Come funziona?
Durante la terapia, l’epidermide verrà refrigerata fino a -5° C sulla superficie della sonda. Il profondo ed equilibrato riscaldamento degli strati profondi (fino a 3 cm) provoca non solo lo smaltimento del grasso, ma anche la produzione di collagene e quindi il rassodamento.
Nelle diverse parti del corpo si applicano differenti frequenze terapeutiche tra 0.5 e 10 MHz.

Quali sono i risultati?
Riduzione media di 2-4 cm dopo un solo trattamento. Rimuove depositi di grasso, aumenta l`elasticità della pelle, ricrea il nuovo collagene

In quali zone si può effettuare la terapia?
Sul mento, sulla pancia, sui fianchi, sul petto, sulla schiena, glutei, cosce, ginocchia. Inoltre è possibile effettuare Face lifting/ Ringiovanimento della faccia.
Quante sedute sono necessarie?
Si calcolano da 3 a 5 trattamenti a distanza di due settimane e si può fare due volte alla settimana.

Ci sono effetti collaterali?
Nessun effetto collaterale, dolore, nessun livido, nessuna perdita di sangue.
Grazie al sistema di raffreddamento non c`è bisogno di anestesia locale e quindi di punture.
Il paziente può tornare subito alla sua vita quotidiana.

Riproduzione riservata – Orthobiomed 2016®